Ideazione e storia della Solicarta

L’Idea Carta Cumulus della Solidarietà è nata fine 2009 nella “Ostschweiz” in cui tra Amici e  Conoscenti era in Corso un “Codice Cumulus” cosicchè tutti cominciarono ad accumulare Punti su di un Comune Conto. Molti Buoni Acquisto furono messi insieme in questo Modo tutti Provenienti dalla Rete di Solidarietà dell’ “Ostschweiz”. Rapidamente tale Idea si propagó tra Amici e Conocenti anche al  di fuori dell’ “Ostschweiz”. Ció venne accolto con molto entusiasmo e cosi il Gruppo diventó sempre più grande, tanto che si giunse all’ Idea di istituire altra Carta per Zurigo, in Modo da sostenere anche li Progetti. Dall’ 2011 si sono potute organizzare raccolte in Loco, della Rete di Solicarta, atte a sostenere “Mense-Pranzo” a Zurigo. Poco dopo si aggiunse anche la Solicarta di Berna, in cui Punti accumulati si riversarono in Favore della Rete di Solidarietà bernese. Purtroppe i Responsabili Migros, non erano molto entusiasti delle Somme che cost velocemente arrivavano sui Conti, come invece lo era il Collettivo della Solicarta. E così all’interno di una Revisione del Sistema Cumulus, l’Impresa si rese conto di cosí alti Accumuli di Punti e dichiaró che la Solicarta sarebbero state chiuse a Fine Giugno 2012, in quanto contrarie alle Normative AGBs. Il Motivo principale sarebbe stato dovuto al Fatto che la Carta Migros é una Carta privata del Nucleo Familiare. La Solicarta si difese contro questa Decisione, cercando il Dialogo con la Migros, allo Scopo di convincere della Utilità Sociale di Tale Idea. Con l’Aiuto di diverse Relazioni mediatiche e di una Petizione, la Migros alla Fine si mostro accondiscendente, dando l’avuio al Progetto Solicarta, venne indetta anche una Riunione, che fino ad allora era stata negata.

Dopo circa mezz’Anno, con molto Impegno e  diligente Raccolta di Punti, la Migros nel Febbraio 2013 fece correre Voce, che il Concetto di Raccolta Punti della Solicarta non sarebbe stato compatibile con i Cambiamenti in Corso del Sistema Cumulus. A mala Pena la Solicarta si era risollevata dagli Attacchi, che rischiava di nuovo di essere fermata. Quindi per un Anno il Collettivo della Solicarta ha discusso con la Migros ed ha tentato di proporre nuove Idee e Concetti. Purtroppa la Migros si é mostrata poco propensa al Compromesso. Per la Migros era postulato imprescinibile che in Futuro ogni Raccoglitore di Punti, ossia ogni Nucleo Familiare, doveva aprire un Cumulus Conto personale. Quando ci si rese conto, nonostante molto Impegno, Lavoro mediatico, e lunghe Discussioni, che restavano possibili soltanti due Alternative, ossia: La Fine del Progetto, oppure adeguarsi al Cambiamento del Concetti die Raccolta di Punti Migros, il Gelletive della Solicarta accetto una Proposta della Migros. Perché in Fin dei Conti, sono sempre più le Persone ed i Progetti che hanno Giovamento dalla Solicarta, tutta l’Energia investita fina allora, non avrebbe dovuto arenarsi e finire del Nulla.

Il Collettivo della Solicarta spera che i collezionisti/e ed i Sostenitori e Sostenitrici si mostrino altrettanto solidali e sostengano la Decisione, continuando a collezionare Punti Acquisto.

A Fine MArzo 2014 la vecchia Solicarte venne chiusa e transormata in una “nuova” conforme al Sistema di Accumulo Punti della Migros. Recentemente la Solicarta é diventata una delle sei Organizzazioni ufficiali, che puo accumulare Punti Acquisto che vengono donati. Il Collettivo della Solicarta, grazie al Dialogo con Migros, poté cosi specificare e registrare piu piccole Acquisizioni: La Migros mette a Disposizione alla Solicarta speciali Formulari di Iscrizione alla Solicarta (in Numero limitato), con cui semplicemente si puo accedere alla “nuova” Solicarta. La Migros si e anche fatta totale carico dei Costi di Stampa die Volantini, Carte ed Adesivi.

Fino al Marzo 2014, con la vecchia Solicarta rossa, sono stati distribuiti più di 170’000 Franchi alle noste Organizzazioni – negli ultimi Mesi, prima di questo Cambiamento a fine Marzo 2014, erano cira 15′ 000 Franchi al Mese. Dopo Tale Cambiamento, la Cifra e purtroppe molto diminuita. Fino alla Fine del 2014, si sono potuti distribuire cira 5000 Franchi al Mese alle Organizzazioni – specialmente per le Persone e Famiglie che da Anni ricevono l”Aiuto della Solicarta, questa e stata una Cosa triste. Noi contiamo sull’ Impegno dei molti Sostenitori e Sostenitrici e speriamo presto nuovamente di poter distribuire più Buoni Acquisto Cumulus.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *